Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti

COMUNICATO STAMPA

30 GIUGNO/ 10 OTTOBRE

Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti 

Direzione artistica Gigi Proietti

Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti

E’ con grande commozione che vi annunciamo la Stagione 2021 con la firma di Gigi Proietti.

E’ solo grazie a lui se negli anni l’ attività del Silvano Toti Globe Theatre è costantemente cresciuta ed è stata sempre più apprezzata dal pubblico e dagli addetti ai lavori; è soltanto grazie a lui se, nonostante le difficoltà enormi causate dal Covid-19, lo scorso anno si è  riusciti a portare a termine una stagione che difficilmente dimenticheremo. Solo la sua caparbietà, la sua determinazione, la sua voglia di reagire hanno fatto sì che il suo progetto artistico non si fermasse.

La stagione 2021 è la naturale prosecuzione del suo pensiero e la messa in atto dei suoi intenti.

Per questo il desiderio è quello di mantenere per questa stagione  la Direzione Artistica di Gigi Proietti, una scelta simbolica e sostanziale, in sintonia con la gratitudine e il rispetto che l’ambiente teatrale, il Paese e la città di Roma hanno dimostrato verso di lui. E’ una proposta completa, capace di coniugare alto e basso, comico e drammatico, classico e moderno, nello stile che ha contrassegnato la sua carriera. In occasione della presentazione dell’ attuale stagione il teatro cambierà il nome in Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti.

Roma 7 giugno 2021. Il Silvano Toti Globe Theatre, unico teatro elisabettiano d’Italia, nato nel 2003 grazie all’impegno dell’Amministrazione Capitolina e della Fondazione Silvano Toti per una geniale intuizione di Gigi Proietti apre di nuovo le sue porte il 30  Giugno. 

Da quattro anni il Globe è parte del Sistema di Teatro Pubblico Plurale, coordinato dal Teatro di Roma e promosso da  Roma Culture.

Sono molto contenta di essere qui oggi insieme alle figlie di Gigi Proietti Susanna e Carlotta e alla Fondazione Silvano Toti con il Teatro di Roma per inaugurare la nuova stagione. Un evento ancora più importante, perché abbiamo l’onore di presentare al mondo il nuovo Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti. Un omaggio doveroso nei confronti di un grande artista che ha saputo raccontare il nostro Paese con ironia e intelligenza. Anche nei momenti più duri dell’emergenza e, nonostante le limitazioni anti-Covid, questo teatro ha saputo dimostrare la sua forza. Negli anni è diventato un appuntamento estivo per tantissimi giovani, bambini e famiglie nella splendida cornice di villa Borghese”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Sotto la direzione artistica di Proietti il teatro ha raccolto un successo sempre crescente facendo il tutto esaurito anche nell’ultima complicatissima stagione, nonostante le limitazione covid. Sono stati messi in  scena spettacoli senza riduzione numerica degli interpreti, integrando le norme di protezione sanitaria nell’invenzione degli spettacoli.

Dopo il lungo periodo di inattività che ha coinvolto tutto il settore teatrale l’obiettivo è anche quest’anno, quello di confermare agli spettatori un appuntamento di incontro e condivisione che è diventato consuetudine dell’estate a Roma. Il nostro intento sarà quello di offrire come sempre un luogo di aggregazione  non penalizzando la ricchezza numerica e artistica delle proposte, senza trascurare la formazione e la didattica.  

Continua infatti  la collaborazione con un partner naturale per collocazione ed eccellenza, l’Accademia Nazionale d’arte drammatica “ Silvio d’Amico”. 

In coproduzione con Politeama s.r.l.Teatro di Roma – Accademia “Silvio d’Amico”,  il Globe ospiterà  Misura per Misura con la regia di Giacomo Bisordi e Pene d’amor perdute con la regia di Danilo Capezzani, coprodotto da Politeama s.r.l.Accademia “Silvio d’Amico”.   Gli allestimenti offriranno ai giovani attori  l’occasione,  di debuttare nella professione, incontrando un pubblico numeroso, recitando su un grande palcoscenico le parole di un autore che costituisce un appuntamento fondamentale per ogni interprete.

 E’ questo il giusto sviluppo di uno spazio che ha ospitato in precedenza i debutti degli allievi di tante scuole nazionali di recitazione e ha organizzato laboratori incentrati su testi shakespeariani.

Prosegue la sinergia con il Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere dell’Università  Roma Tre  , che ha visto nel 2020 l’inaugurazione dell’Archivio Silvano Toti Globe Theatre  promosso e ospitato dall’Università. Durante la stagione, come negli anni precedenti, il teatro ospiterà  il PCTO di Roma Tre rivolto a studenti delle scuole superiori romane e laziali, dedicato alle potenzialità del teatro Shakespeariano per l’apprendimento della lingua inglese e sarà uno dei partner della quarta edizione della Shakespeare’s Rome International Summer School, programma intensivo internazionale completamene in ingleserivolto a studenti post-lauream europei ed extra-europei.

Si conferma anche in questa programmazione, l’ impegno a favorire un incontro gioioso e aggregante dedicato ai bambini e alle famiglie sotto il segno di Shakespeare.

Ci saranno tanti debutti, ospitalità, sorprese musicali per continuare a far crescere un progetto desiderato e voluto dall’amatissimo e indimenticabile Gigi Proietti. 

Questa stagione è dedicata a lui.

GIGI PROIETTI Globe Theatre SILVANO TOTI 

La bellezza e il fascino di Roma risiedono non solo nel suo storico patrimonio artistico ma anche nelle opere contemporanee che ne confermano e rinnovano l’immagine di capitale della cultura mondiale. L’inaugurazione del Silvano Toti Globe Theatre è avvenuta in un momento particolarmente significativo per Roma che ha festeggiato nel 2003, con questo teatro elisabettiano, i cento anni di Villa Borghese gemellandosi virtualmente con la città di Londra, sede del famoso Globe Theatre. La realizzazione del Silvano Toti Globe Theatre è stata resa possibile grazie alla Fondazione Silvano Toti, associazione creata dalla famiglia Toti per onorare la memoria di Silvano Toti, mecenate ed imprenditore. In questo modo la Fondazione intende offrire il proprio contributo alla crescita culturale della città in cui la famiglia Toti è nata, anche imprenditorialmente, ed alla quale si sente legata e riconoscente. 

Il rispetto dell’ambiente e delle zone ad alto valore storico è stato il principio guida nella progettazione e nella realizzazione del teatro, costruito con legno proveniente da foreste gestite e riforestate e inserito perfettamente nel contesto ambientale e culturale di Villa Borghese. 

Il Silvano Toti Globe Theatre, dove vengono proposte le tragedie e le commedie elisabettiane, è uno spazio che, grazie alle particolari caratteristiche architettoniche ed all’essenzialità delle scene, permette un rapporto catartico con le opere del teatro rinascimentale inglese, nella suggestiva cornice di Villa Borghese. 

Il Teatro Silvano Toti non deve essere considerato una imitazione del Globe di Londra, del quale per altro non esiste copia del progetto originario, ma un luogo nuovo, tutto italiano, in linea con le nostre normative di sicurezza, in modo da garantire al pubblico le condizioni ideali per assistere agli spettacoli in programmazione. 

Le attività promosse dalla Fondazione Silvano Toti sono portate avanti anche in collaborazione con organizzazioni ed enti nazionali ed internazionali. 

Tra le attività supportate dalla Fondazione Silvano Toti si ricordano l’impegno a sostegno della Società Genextra che opera nel campo della ricerca sulle malattie legate all’invecchiamento e sulla rigenerazione cellulare. 

Il 23 maggio 2017 a Palazzo Venezia in Roma  è stato inaugurato il  restauro del soffitto e del fregio a fresco della Sala delle Fatiche di Ercole grazie ad una donazione liberale della Fondazione Silvano Toti.

Fondazione Silvano Toti

Roma 00161 – Via Catania, 9 – Tel. 06/549021

Presidente: Maria Teresa Toti

Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti

PROGRAMMA

La stagione 2021 del

Gigi Proietti  Globe Theatre Silvano Toti

Dal 30 giugno al 25 luglio ore 21.00 (dal mercoledì alla domenica) 

  ROMEO E GIULIETTA

Regia di Gigi Proietti.

Traduzione Angelo Dallagiacoma

Produzione Politeama s.r.l.

Dal 28 luglio all’8 agosto ore 21.00  (da mercoledì a domenica)

LA DODICESIMA NOTTE

Regia di Loredana Scaramella 

 Traduzione e adattamento Loredana Scaramella

Produzione Politeama s.r.l.

Dal 10 al 15 Agosto ore 21.00

IL SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

Regia di Riccardo Cavallo

Traduzione Simonetta Traversetti

 Produzione Politeama s.r.l.

Dal 19 al 29 agosto ore 21.00 (dal giovedì alla domenica)

MISURA PER MISURA

Regia di Giacomo Bisordi

traduzione di Cesare Garboli

Prodotto da Politeama s.r.l.Teatro di Roma e

Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”

Dall’ 1 al 5, dal 9 al 12 settembre ore 21.00 (sabato e domenica ore 18.00)

VENERE E ADONE

Regia di Daniele Salvo.

Traduzione e adattamento Daniele Salvo

Produzione Politeama s.r.l.

 Dal 17 settembre al 3 ottobre  

(dal mercoledì al venerdì ore 21.00 sabato e domenica ore 18.00)

FALSTAFF E LE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR

Regia di Marco Carniti

Traduzione e adattamento Marco Carniti

Produzione Politeama s.r.l.

Dal 7 al 10 ottobre ore 21.00 ( sabato e domenica ore 18.00)

PENE D’AMOR PERDUTE

Regiadi Danilo Capezzani

Prodotto da Politeama s.r.l. e Accademia Nazionale d’Arte Drammatica 

“Silvio d’Amico”

NON SOLO SHAKESPEARE

5, 6, 12,13,19, 20 luglio ore 21.00

TUTTA SCENA – IL TEATRO IN CAMERA
AL GLOBE THEATRE

Un progetto a cura diGiorgia Salari
con la collaborazione di Cecilia Pandolfi e Francesco Bonomo;
direzione artistica di Duccio Forzano, regia video di Matteo Forzano;
direzione della fotografia di Mauro Ricci

Loft Produzioni

2, 3, 24, 25 agosto- 20, 21 settembre ore 21.00

INTESTAME’

Uno spettacolo di Carlo Ragone e Loredana Scaramella 

Produzione Politeama s.r.l.

7, 8 settembre ore 21.00 

FAUST

Scritto e Diretto da Stefano Reali

Produzione Nicola Canonico per la Good Mood

AL GLOBE CON MAMMA E PAPA’

10,11 luglio- 11,12 settembre- 2,3 ottobre ore 11.00

RICCARDINO TERZO

Scritto e diretto da Gigi Palla

Produzione Politeama s.r.l.

17,18 luglio- 28, 29 agosto- 18,19 settembre ore 11.00

C’E’ DEL MARCIO IN DANIMARCA

Scritto e diretto da Gigi Palla

Produzione Politeama s.r.l.

24,25 luglio – 4,5,25,26 settembre ore 11.00

NONNA LIA(R) E LE SUE TRE NIPOTI

Scritto e diretto da Gigi Palla

Produzione Politeama s.r.l.

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon