carmen

Teatro Ghione

7 aprile 2022

Carmen di Luciano Cannito, con Rossella Brescia, Amilcar Moret e Massimo Zannola al Teatro Ghione

carmen

Carmen di Luciano Cannito (testi, regia e coreografia), l’opera-comique con la musica di George Bizet e Marco Schiavoni, dopo alcune tappe nelle città italiane arriva a Roma al Teatro Ghione.

In scena Rossella Brescia e Amilcar Moret con i solisti della Roma City Ballet Company e l’attore Massimo Zannola.

Un gruppo di profughi sbarca a Lampedusa dopo un viaggio drammatico. Uomini e donne hanno attraversato il mare, ma anche mille difficoltà, sfruttati dallo scafista Escamillo e braccati dalle forze dell’ordine comandate dal severo maresciallo dei Carabinieri Don Josè.

Carmen è contesa tra l’irruento e animalesco Escamillo e il fiero e austero Don Josè, di cui, alla fine, accetta la corte sposandolo.

E’ per lei l’occasione per cominciare una nuova vita, una vita “per bene”. Don Josè pensa di poter mutare lo spirito ribelle della focosa Carmen, ma il suo desiderio di indipendenza e libertà è troppo connaturato in lei e troppo forte.

La noia e la routine affievoliscono la passione iniziale che in Don Josè si trasforma presto in una gelosia ossessiva e possessiva.

Carmen decide di tornare tra la sua gente al campo profughi e finisce nelle braccia di Escamillo.

Il destino avrà in serbo per lei una fine violenta, cadendo vittima della pazza gelosia di Don Josè.

Carmen è simbolo di passione incontrollata e desiderio, voglia di indipendenza e libertà.

Carmen è una storia d’amore e di possesso, amore incontrollato e malato che fa del suo oggetto una preda da catturare e domare.

carmen

Rossella Brescia e Amilcar Moret interpretano con eleganza, passione e trasporto i due protagonisti della storia, Carmen e Don Josè, regalando momenti di grande intensità espressiva.

L’amore, la passione, la gioia, il dolore, la gelosia, la paura, l’infelicità e la disperazione si dipingono mano a mano sui loro volti e trovano espressione e prolungamento nei passi di danza a solo o in coppia.

Molto bravi i danzatori della Roma City Ballet Company: Francesco Iacino (nel ruolo di Escamillo), Silvia Accardo, Valentina Cacco, Vanessa Liberto, Daniele  Luliano, Lorenzo Lupi, Nicolò Sgrilli, Federica Usalti, Maria Giulia Venanzi, Cristiano Zaccaria.

carmen

La storia è vissuta con in un lungo flashback, un racconto doloroso e disperato che Don Josè fa dalla sua cella, dopo aver ucciso, accecato dalla gelosia, Carmen.

A interpretarlo è l’attore Massimo Zannola che riesce a far emergere il lato umano di Don Josè, assassino prigioniero della propria colpa e del proprio orgoglio.

carmen

Carmen è un’opera di grande emozione e di difficile realizzazione.

Non è facile rendere con omogeneità, fluidità e continuità la commistione tra musica, balletto e  recitato.

C’è da dire che, se in alcuni momenti la parte dialogata registrata non si innesta registicamente in maniera perfetta sulla parte coreografica, al contrario gli interventi di Don Josè narratore sono sempre ben integrati in tutto il corso della rappresentazione, costituendo non un’interruzione, bensì uno spostamento del punto di vista che non sovrasta mai il corso della vicenda principale.

La scelta di utilizzare pochissima scenografia, lasciando il palco, ma soprattutto il fondale sempre nero, concentrando l’effetto visivo soprattuto sul disegno luci, per dare risalto alla storia e ai personaggi, ma, soprattuto, alle esibizioni e alle interpretazioni, è una tra le possibilità praticabili, anche se, forse, non la più efficace.

ROMA CITY BALLET COMPANY

PRESENTA

Rossella Brescia

in

CARMEN

testi, regia e coreografia di Luciano Cannito

musica di George Bizet e Marco Schiavoni

con

i solisti della Roma City Ballet Company, Amilcar Moret

e l’attore Massimo Zannola

SPETTACOLO CAMPIONE D’INCASSI IN ITALIA E VINCITORE BIGLIETTO D’ORO SPETTACOLO DI DANZA STAGIONI 2012-2013-2015

PREMIO POSITANO 2011

PREMIO GINESTRA D’ORO

PREMIO DANZA&DANZA MIGLIORE COLONNA SONORA SPETTACOLI DI BALLETTO

danzatori: Francesco Iacino (nel ruolo di Escamillo), Silvia Accardo, Valentina Cacco, Vanessa Liberto, Daniele  Luliano, Lorenzo Lupi, Nicolò Sgrilli, Federica Usalti, Maria Giulia Venanzi, Cristiano Zaccaria.

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon