webinart

WebinArt: nuove strategie per lo spettacolo dal vivo

Immaginare un futuro sostenibile per il settore dello spettacolo dal vivo è urgente e necessario. La violenta, straordinaria circostanza che stiamo vivendo ci obbliga a una riformulazione tout court delle pratiche che animano il sistema. Artisti, autori, tecnici, operatori, maestranze, uniti nella chimera della ri-esistenza, dovranno essere l’innesco per una trasformazione.

Allo scopo di attivare riflessioni, individuare metodi alternativi e acquisire nuove competenze, nasce il progetto WebinArt – nuove strategie per lo spettacolo dal vivo, un ciclo di seminari digitali promosso da Theatron 2.0 e L’ultimo Nastro di Krapp, che si svolgerà dal 28 aprile al 26 maggio 2020.

Tutti i webinar sono gratuiti e aperti a chiunque sia interessato ad approfondire tematiche di particolare rilevanza per i lavoratori e le lavoratrici dello spettacolo dal vivo in rapporto allo scenario contemporaneo. Il progetto è sostenuto da alcuni dei migliori professionisti del settore che hanno sposato l’iniziativa, mettendo a disposizione la propria esperienza e le proprie conoscenze. In ordine cronologico Carlotta Garlanda, Andrea Minetto, Vincenzo Del GaudioValeriya Kilibekova, Tiziano PaniciCristina Da Milano, Luca Ricci, Emanuela Bizi, Massimo Macaluso e Francesca Billi saranno i conduttori e le conduttrici dei seminari digitali. Il progetto è patrocinato da C.Re.S.Co. – Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea.

Per partecipare basterà accedere alla pagina Facebook di Theatron 2.0 nel giorno e nell’ora indicati nel calendario. I partecipanti potranno interagire in diretta sottoponendo al conduttore le proprie domande.

All’opportunità formativa si affianca l’obiettivo di stimolare idee creative e nuove modalità operative. A proposito della pratica collaborativa come fine ultimo di internet, Pierre Lévy scrive: «L’intelligenza è distribuita dovunque ci sia umanità e può essere valorizzata al massimo mediante le nuove tecniche, soprattutto mettendola in sinergia. Oggi, se due persone distanti sanno due cose complementari, per il tramite delle nuove tecnologie, possono davvero entrare in comunicazione l’una con l’altra, scambiare il loro sapere, cooperare». È il momento che precede il Fare, quello del ritrovarsi occupando luoghi digitali, gli unici abitabili in questo tempo sospeso, nei quali attivare sinergicamente umanità e intelligenza collettiva.

CALENDARIO

28 aprile | dalle 17.00 alle 18.30

Management per le performing arts. Strategie di sostenibilità

Webinar condotto da Carlotta Garlanda (general manager della compagnia MK e co-founder di Liv.in.g. – Live Internationalization Gateway)

1 maggio | dalle 17.00 alle 18.30

Eventi diffusi e nuovi format

Webinar condotto da Andrea Minetto (docente della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi e dell’Accademia Teatro alla Scala)

5 maggio | dalle 17.00 alle 18.30

Il teatro è nato morto: arti performative e media digitali

Webinar condotto da Vincenzo del Gaudio (Centro studi Media Culture Società dell’Università degli Studi di Salerno)

8 maggio | dalle ore 11.30 alle 13.00

Comunicare teatro. Strategie multimediali al tempo del Covid-19

Webinar condotto da Valeriya Kilibekova (coordinatrice generale di Profili e docente della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi)

12 maggio | dalle 17.00 alle 18.30

Audience development. La sfida dopo il lockdown

Webinar condotto da Tiziano Panici (direttore artistico del Festival Dominio Pubblico e del Teatro Argot Studio)

15 maggio | dalle 11.30 alle 13.00

Internazionalizzazione delle imprese culturali. Il ruolo di Culture Action Europe

Webinar condotto da Cristina Da Milano (Culture Action Europe, ECCOM-Centro Europeo per l’Organizzazione e il Management culturale)

19 maggio | dalle 17.00 alle 18.30

Il networking come pratica progettuale

Webinar condotto da Luca Ricci (direttore artistico di Capotrave/Kilowatt e co-founder del Festival Dominio Pubblico)

22 maggio | dalle 11.30 alle 13.00

Tutele per i lavoratori e le lavoratrici dello spettacolo dal vivo

Webinar condotto da Emanuela Bizi (Segretaria Nazionale Slc Cgil)

26 maggio | dalle 17.00 alle 18.30

Nozioni di europrogettazioneOpportunità dall’Europa per il settore culturale

Webinar condotto da Massimo Macaluso e Francesca Billi (Euradia Worldwide Consultants)

Per iscriverti alla newsletter e rimanere informato sui prossimi appuntamenti formativi compila il seguente modulo: bit.ly/webinartform

Per maggiori informazioni è possibile scrivere alla seguente mail: info@theatronduepuntozero.it

Theatron 2.0 è un’impresa culturale composta da professionisti specializzati in diversi settori dello spettacolo dal vivo. Opera in molteplici ambiti delle performing arts sviluppando progetti orientati a promuovere la cultura teatrale. Dalla sua fondazione nel 2016, Theatron 2.0 si specializza nella progettazione, organizzazione e produzione di spettacoli, eventi, rassegne, conferenze, collaborando con enti pubblici e privati. http://www.theatronduepuntozero.it/

L’ultimo nastro di Krapp nasce nel 2015 come programma radiofonico, andando in onda per due stagioni, prima in FM sull’emittente laziale SoloRadio, poi – nel 2016 – attraverso la web radio RadioLiberaTutti. Con la pausa forzata imposta dal lockdown L’ultimo nastro di Krapp riparte con una nuova struttura, veste e mission sostenendo chi in questo momento cerca di tenere viva e visibile la comunità di lavoratori e lavoratrici dello spettacolo. Il programma va in onda ogni lunedì e giovedì, dalle 11 alle 12 sulla pagina Facebook de L’ultimo nastro di Krapp. Di seguito il link per vedere tutte le puntate trasmesse finora: L’ultimo nastro di Krapp #Homedition (playlist).

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon