Una Stanza Tutta Per Lei

dal 14 GENNAIO al 10 APRILE 2016

 

Da tanto tempo desideravo realizzare un evento dedicato alle donne, che narrasse dell’universo femminile, dedicato esclusivamente ad attrici. Volevo creare un contenitore che, attraverso il talento e la sensibilità delle interpreti, potesse permetterci di fare un viaggio nel cuore, nella mente , nelle emozioni delle donne e che riuscisse a parlare alla pancia degli spettatori. Grazie all’incontro con Daniele Salvo e Melania Giglio ed alla disponibilità di Marco Lucchesi che per tre mesi ci ospiterà al Teatro Due, ho potuto finalmente realizzare questo desiderio. E’ nato con la Direzione Artistica di Daniele Salvo, il progetto : “Una stanza tutta per lei”, non un titolo scelto a caso ma, un titolo che identifica un luogo dell’anima, un luogo dove l’animo femminile si può mettere a nudo e si può raccontare. Una stanza che come “un carro di Tespi” viaggerà attraverso l’Italia trasportando anche in altri teatri le emozioni che vi albergano, arricchendosi ogni volta di nuovi contenuti, nuove storie e nuove interpreti. Abbiamo infatti voluto con Daniele realizzare un modello di spettacolo da esportare in altre città e quest’anno dopo Roma sarà il MiMat Teatro San Carlo di Milano ad ospitare la rassegna da ottobre a dicembre. “ Una stanza tutta per lei” non sarà solo un “format” teatrale ma un mezzo per far conoscere e sostenere tante Associazioni ed Onlus che lavorano ogni giorno per aiutare le donne in difficoltà. Desidero ringraziare le 13 straordinarie attrici che hanno aderito a questa iniziativa, tutti coloro che stanno lavorando e collaborando per la riuscita di questo progetto e Daniele Salvo, attore e regista di grande talento e sensibilità, per come si sta prendendo cura di questa “stanza” abitata da tante donne.

 

Marioletta Bideri

 

“Per tutte le violenze consumate su di lei

Per tutte le umiliazioni che ha subito

Per il suo corpo che avete sfruttato

Per la sua intelligenza che avete calpestato

Per l’ignoranza in cui l’avete lasciata

Per la libertà che le avete negato

Per la bocca che le avete tappato

Per le ali che le avete tagliato

Per tutto questo: in piedi signori, davanti a una donna!” ( cit.)

 

 

dal 14 GENNAIO al 10 APRILE 2016

TEATRO DUE -Vicolo dei Due Macelli, 37 – Roma INFO/PRENOTAZIONI: 3459784812 | 066788259

unastanzatuttaperlei.com | facebook.com/unastanzatuttaperlei | instagram unastanzatuttaperlei

 

dal 14 GENNAIO al 10 APRILE 2016

Marioletta Bideri per Bis Tremila srl

Presenta

UNA STANZA TUTTA PER LEI

Rassegna teatrale per immaginare il femminile del terzo millennio

Direzione artistica Daniele Salvo

In collaborazione con Marioletta Bideri e Melania Giglio

TEATRO DUE di ROMA

14 gennaio – 10 aprile 2016

 

Tredici attrici, tredici donne che cercano incessantemente una nuova identità. L’essenza delle donne del terzo millennio. Due sono le grandi rivoluzioni che vedremo in questo nuovo secolo appena iniziato : la rivoluzione tecnologica e la rivoluzione femminile. La prima si sta affermando con più facilità, poiché è una rivoluzione “strumentale”, “funzionale”. Anche se credo che pochi si rendano conto di quanto essa muterà nel profondo le nostre categorie etiche, mentali e culturali. La rivoluzione femminile sarà più lenta, contrastata e sofferta. Ma è un’onda anomala che non si può fermare. Alle donne verranno affidati sempre più spesso ruoli di responsabilità e di potere. Le donne del terzo millennio non saranno mai più quelle che noi abbiamo conosciuto. Tentare di frenare quest’onda è demenziale, anacronistico, ottuso. Cos’hanno da dire gli uomini a questo proposito? Sono evidentemente spaventati e confusi. Sono evidentemente in crisi di identità. Ma qualche domanda dovremo pur farcela. Come ci immaginiamo le donne del terzo millennio? Cosa sarà essere madri ? Cosa significherà avere il potere ? Come fermeremo lo scempio del femminicidio ? Come sarà il loro mondo emotivo ? Quali nuovi linguaggi inventeranno? E noi uomini? Come resteremo loro accanto ? Come verremo cambiati da tutto questo? Al Teatro Due di Roma esploreremo possibili risposte a queste domande, attraverso storie drammatiche, attraverso sogni di resistenza, attraverso il potere rivoluzionario di una risata. Lo faremo grazie ad artiste di solida formazione ma di provenienze diversissime. Dodici weekend, da gennaio ad aprile, verranno dedicati a tredici attrici, a tredici donne straordinarie . Saranno loro a condurci per mano in questo nuovo, affascinante viaggio.

Daniele Salvo

 

 

Dal 14 al 17 gennaio 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

MELANIA GIGLIO “Canto per un bambino non nato” da Oriana Fallaci

Dal 21 al 24 gennaio 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

ELENA ARVIGO “Monologhi dell’atomica” da Kyoko Hayashi e Svetlana

Aleksievic

 

Dal 28 al 31 gennaio 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

PAOLA GIGLIO “Finalmente Sola ” di Paola Giglio

Dal 04 al 7 febbraio 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

CLARA GALANTE “Non sono stata finita ” di Clara Galante

Dal 11 al 14 febbraio 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

LE BRUGOLE “Diario di una donna diversamente etero ” di Giovanna Donini

Dal 18 al 21 febbraio 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

FEDERICA RESTANI “La Donna Alata ” di Federica Restani

Dal 25 al 28 febbraio 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

MARINA SENESI “Doppio Taglio ” di Cristina Gamberi e Marina Senesi

Dal 3 al 6 marzo 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

LUCIA POLI “Animalesse -storie di animali” da Stefano Benni

Patricia Highsmith, Aldo Palazzeschi

Dal 10 al 13 marzo 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

MARIANGELA D’ABBRACCIO “Camille Claudel” da “CAMILLE” di Dacia Maraini

 

Dal 17 al 20 marzo 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

GIOIA SALVATORI “Cuoro in pillole ” di Gioia Salvatori

 

Dal 31 marzo al 3 aprile 2016

da giovedì a sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

MARIA PAIATO “Racconti italiani ” da Alberto Savinio, Dino Buzzati,

Tommaso Landolfi, Ennio Flaiano

7 e 8 aprile 2016

giovedì e venerdì ore 21.00

MICHELA ANDREOZZI “Maledetto Peter Pan” di Michèle Bernier e Marie Pascale

Osterrieth

9 e 10 aprile 2016

sabato ore 21.00-domenica ore 18.00

PAOLA GASSMAN “Frau Mozart” di Gennaro Colangelo

 

INOLTRE DA GENNAIO AD APRILE AL TEATRO DUE SI SVOLGERA UN’ATTIVITA’ DI

FORMAZIONE PER GLI ARTISTI ATTRAVERSO INCONTRI E LABORATORI DI

ALTISSIMA QUALITA’. SEMINARI CON :

 

Andrej Koncalovskij, Daniele Salvo, Marco Podda, Mauro Avogadro, Marco

Carniti, Adriano Evangelisti, Melania Giglio.

 

Dal 14 gennaio al 10 aprile

Teatro Due di Roma, Vicolo dei Due Macelli 37-Roma

(metro Spagna e Barberini)

 

Info e prenotazioni: 345 9784812 | 06 6788259

www.unastanzatuttaperlei.com | www.teatrodueroma.it | www.bistremila.it

Direzione artistica : Daniele Salvo

In collaborazione con Marioletta Bideri e Melania Giglio

Produzione BIS TREMILA

Organizzazione generale TERESA RIZZO

Ufficio Stampa VIOLA SBRAGIA

Assistente alla direzione artistica SELENE GANDINI

Responsabile di produzione RAFAFELLA GAGLIANO

Comunicazione web STEFANIA MARINO

Progetto grafico MARIO TOCCAFONDI

 

dal 14 GENNAIO al 10 APRILE 2016

TEATRO DUE -Vicolo dei Due Macelli, 37 – Roma INFO/PRENOTAZIONI: 3459784812 | 066788259

unastanzatuttaperlei.com | facebook.com/unastanzatuttaperlei | instagram unastanzatuttaperlei

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon