Maldamore Locandina

Maldamore è una divertente commedia scritta da Angelo Longoni andata in scena al Teatro Petrolini.

Ad interpretarla un gruppo di attori semi professionisti molto coeso e ricco di energia.

La storia è una classica commedia all’italiana: Paolo (Simone Carchia) è un musicista e sta con Sandra (Simona Mazzanti); la sorella di Paolo, Veronica (Valentina Grimaldi), è amica di Sandra e sta con Marco (Gianpaolo Quarta).

Una sera Paolo e Marco si confessano a vicenda di aver tradito le rispettive compagne, ma non sanno che loro li stanno ascoltando.

Le coppie si divideranno: Marco andrà a vivere da Paolo e Sandra da Veronica.

Nasceranno gag esilaranti tra divertenti conflitti, scenate  in pubblico, prese di coscienza e ripensamenti nel tentativo di recuperare il recuperabile.

La commedia è molto divertente e ha un bel ritmo; l’interpretazione di questi bravi attori è energica, simpatica e frizzante.

Quattro buoni interpreti, affiatati e ben amalgamati che mantengono un bel ritmo per tutto il tempo della rappresentazione.

Bravi nel caratterizzare i propri personaggi con piccole manie o voci e cadenze particolari interagendo con simpatia e disinvoltura.

Scambi rapidi, battute veloci, coinvolgimento del pubblico: tutto ben amalgamato dalla mano del regista Luca Monti.

In scena  quattro poltrone, che, spostate, girate, capovolte formano ogni volta terreno di incontro e scontro, unendo e dividendo i protagonisti.

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon