Matrimonio Segreto_Luisa, uno sguardo Oltralpe_Teatro_28 nov- 1 dic_Teatro-Studio-Uno

NANO EGIDIO

presenta

LUISA, UNO SGUARDO OLTRALPE

Soap Opera Moderna e Contemporanea. 

Di e con Marco CeccottiSimona OppedisanoFrancesco Picciotti.

dal 28 novembre al 1 dicembre 2019

Teatro Studio Uno via Carlo della Rocca, 6 Roma

Il nuovo lavoro del collettivo Il Nano Egidio debutta in prima assoluta al Teatro Studio Uno dal 28 novembre al 1 dicembre con lo spettacolo “Luisa, uno sguardo oltralpe” la prima Teatro-Novela italiana con attori e pupazzi, scritta, diretta ed interpretata dal camaleontico e sorprendente trio comico formato da Marco CeccottiSimona Oppedisano e Francesco Picciotti, che in quasi dieci anni di spettacoli ha conquistato il pubblico romano e non solo riscuotendo grande successo in tutte le piazze dello stivale.

“Luisa, uno sguardo Oltralpe” è uno sceneggiato teatrale esilarante che con il giusto equilibrio di cattiveria e tenerezza riesce ad affrontare tematiche troppo spesso dimenticate come i difficili amori che possono nascere tra una donna e un pupazzo o tra un danese e un alce, i terroristi troppo timidi, l’assenza di negozi cinesi sotto casa  ad Orvieto e le unioni incivili.

La nobildonna decaduta Lusia Winghfield è segretamente innamorata di Woody Baltimora, un povero pupazzo contadino. Un amore contrastato dalla differenza di classe e anche dal padre di lei, Emidio Winghfied, che tenta in tutti modi di scongiurare le nozze ricorrendo a subdoli avvocati, spietati assassini e a Fiorella Mannoia, perché Luisa è da tempo promessa sposa al suo perfido ma ricco cugino.

Lo spettacolo raccoglie il materiale comico più sperimentale, anarchico e surreale che NANO EGIDIO ha scritto in quasi 10 anni di intensa ricerca comica trasversale e di serate dal vivo, su ogni tipo di palcoscenico, che lo hanno portato a diventare una delle realtà teatrali indipendenti più apprezzate della scena comica contemporanea.

Biografia Nano Egidio

Nano Egidio è un collettivo di teatro ed eventualità formato da Marco Ceccotti, Simona Oppedisano e Francesco Picciotti.Nasce nel 2011 ed è tuttora in attività.

Debutta nel mondo teatrale con la “Trilogia di un Nano da Giardino che voleva diventare grande” serie teatrale che vede la partecipazione di attori, pupazzi, giocattoli e un nano da giardino. La trilogia è composta da spettacoli “Una Storia Vera. Season One”, “Batman Blues” e “Nano Egidio Contro Il Male di Vivere Spesso Incontrato”. Sperimenta nuovi e inusuali linguaggi comici grazie ai suoi reading animati “Fabula Rasa”, “Studentesse Universitarie Cercano Appartamento in Zona” e le performance “Il Paradosso dell’Attore 2000”.

Con i suoi spettacoli gira l’Italia entrando nelle stagioni dei principali teatri off e festival, vince la rassegna “Abitare lo Spazio” di Roma Capitale, il Premio della Critica al Martelive e viene inserito nella prima edizione del volume antologico Lazio Creativo – 100 Storie di Creatività. Per il web realizza “Indovina Chi? – La Serie” e la webnovela “Luisa, Uno Sguardo Oltralpe” E’ tra i fondatori di “Sgombro”, un varietà tragicomico che vede la partecipazione di autori, attori e performer di spicco della scena romana e nazionale.

Il suo ultimo lavoro è “La Vita Premium – lo spettacolo che hai sempre sognato”.

WWW.NANOEGIDIO.IT

“Luisa uno sguardo oltralpe”  28 novembre al 1 dicembre 2019

Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara).

Ingresso 12 euro. Tessera associativa gratuita
Giov –  Dom ore 21.00


PRENOTAZIONI http://j.mp/prenotaTS1

Per info: 3494356219- 3298027943

www.teatrostudiouno.com – info.teatrostudiouno@gmail.com

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon