IlGenioEsilaranteLocandaWeb

da Giovedì 17 a Domenica 20 Ottobre 2019

Teatro Flaiano

Via Stefano del Cacco, 15 (Largo di Torre Argentina) Roma

Il Genio esilarante

omaggio a Paolo Poli

IlGenioEsilaranteCristianoCosa IlGenioEsilaranteEnricoSortino

scritto e diretto da Salvo Gemmellaro

con Enrico Sortino

accompagnamento musicale dal vivo Cristiano Cosa

aiuto regia Ugo Andrea Santangelo

ufficio stampa Nuvole Rapide Produzioni

con il contributo artistico di Emiliano Alfonsi

graphic cover Covergent

a cura di FuturaProduzioniTeatrali

“Se dovessi descrivere Paolo Poli a qualcuno che non l’avesse mai visto, direi di lui che la sua figura è quella di un giovinetto esile: ignoro la sua età, ma ho l’idea che comunque resterà sempreverde come un esile giovinetto.” N. Ginzburg

Un omaggio e allo stesso tempo un viaggio nell’incredibile universo teatrale e letterario de il Genio esilarante del Teatro Italiano del Novecento: Paolo Poli. Una figura attoriale impossibile da riprodurre ma che può esprimersi solo attraverso i suo sensi: il suo Mondo che è stato la Letteratura e il Teatro, cathédrale delle sue avventure e delle sue metamorfosi creative, sapientemente esibite con un’indomabile loquacità tout court che si trascina con genuinità e spesso sfocia in incantamenti e drappeggi linguistici, in un trionfo generale di Teatralità del Teatro.

Lo spettacolo si propone di fare Letteratura attraverso Paolo e alla maniera di Poli, favorendo un racconto coerente con i suoi registri di linguaggio, dai disfemismi all’ aulico disegno di parola, tracciando una mappa teatrale e artistica tra autori affini. La lettura interpretativa dei brani letterari sarà impreziosita da musiche e canzoni popolari, motivi brillanti e ironici, momenti d’ intima poesia e scanzonata stravaganza.

Un’irresistibile immersione nei vissuti di Poli, artigiano del Teatro di Bottega, riferimento culturale e artistico del nostro Paese, genio ribelle, incantatore e creatore di maniere.

NOTE DI REGIA

Un’incursione nel repertorio letterario di Poli con un’attenta selezioni di autori della sua infinita e personale biblioteca artistica e critica, nella quale trovano spazio le opere delle scrittrici fuori dal Canone della Letteratura Italiana e che spesso ha portato in scena con il suo gusto e la sua  follia, determinato a infrangere ogni tipo di stereotipo sulle tavole del palcoscenico come nella vita di tutti i giorni.

Una narrazione attinta dalla strabordante boîte théâtral di Poli, colma di successi,  ricca di storie e aneddoti. curiosità stuzzicanti, di mille incontri e scontri avvenuti nella sua lunghissima carriera d’attore, chanteuse, regista, adattatore teatrale, recitante de salonnière ma anche di letterato partecipe dell’ambiente intellettuale-artistico della capitale.

A Paolo Poli ”indisciplinata ed eterna ragazza”, iconico esempio di fabulatore, dedichiamo questi momenti di Teatro e di Musica, fiduciosi di suscitare piacevoli emozioni, ricordi e curiosità.

CONTRIBUTO ARTISTICO dell’artista Emiliano Alfonsi

Nei giorni dello spettacolo, all’interno del teatro Flaiano si potrà ammirare un’opera pittorica realizzata dall’artista Emiliano Alfonsi, una trasposizione o meglio una “ fusione” attraverso l’arte, tra Paolo Poli e Paola Masino. Poli ha interpretato spesso i testi della Masino, scrittrice e giornalista di spettacolo, moda e costume. L’idea parte dalla famosa Collezioni privata di Carte da gioco della Masino (quadri realizzati dai più grandi pittori europei del 900) e si concretizza con un connubio originale di Pittura e Letteratura, con soggetto Paolo, raffigurato attraverso gli stilemi e le stravaganze di Paola. Inoltre all’interno del foyer del teatro sarà possibile ammirare delle recensioni storiche degli spettacoli di Poli conservate nell’archivio del Flaiano che ha spesso ospitato il Maestro.
Teatro Flaiano

Via Stefano del Cacco, 15 (Largo di Torre Argentina) Roma
da Giovedì a Sabato: ore 21:00

Domenica: ore 17:30

 

Intero Platea: 25 €
Intero Galleria: 20 €

Ridotto 15 € prenotando a
06 37353273

promozione@teatroflaiano.it

comunicazioni.futura@gmail.com

Acquista il biglietto online: http://www.biglietto.it/newacquisto/titoli.asp?ide=674

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon