FabulamundiPLAYGROUND:

FabulamundiPLAYGROUND

cantieri di collaudo della drammaturgia contemporanea

Un progetto all’interno di Fabulamundi Playwriting Europe, una palestra di formazione di nuove scritture destinata ad autrici e autori a cura di PAV

FabulamundiPLAYGROUND: Veronica Cruciani, Lisa Ferlazzo Natoli e Omar Elerian al Teatro India con i cantieri di collaudo della drammaturgia contemporanea

Anche nell’autunno 2021 le attività di Fabulamundi Playwriting Europe tornano a Roma: dal 18 ottobre al 22 dicembre il tessuto urbano intercetterà l’Europa e i suoi protagonisti con un progetto multidisciplinare improntato alla trasversalità dei linguaggi. Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020 – 2021 –2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Fabulamundi Playwriting Europe è un network di cooperazione su larga scala che coinvolge teatri, festival e organizzazioni culturali europee. Obiettivo della rete è sostenere e promuovere la drammaturgia contemporanea in Europa, al fine di consolidare e potenziare le strategie degli artisti che operano nel settore, offrendo ai drammaturghi e alle drammmaturghe opportunità di networking, possibilità di dialogo e di crescita professionale. Ricerca, produzione, sperimentazione e disseminazione costituiscono i vertici di una dialettica attorno cui si intende costruire una progettualità dinamica e compartecipata, la cui eterogeneità corrisponde fortemente alla volontà di poter incidere su spazi e reti del territorio cittadino, con una programmazione attenta ai linguaggi e ai temi della contemporaneità e alle pratiche di partecipazione attiva con incontri, workshop, webinar, spettacoli, attività di formazione, mantenendo un’apertura e un respiro internazionale.

FabulamundiPLAYGROUND

Tra gli appuntamenti di Fabulamundi Playwriting Europe, il regista italo-palestinese Omar Elerian, le registe Veronica Cruciani e Lisa Ferlazzo Natoli con lacasadargilla, saranno protagonisti del dispositivo PLAYGROUND, una palestra di formazione di nuove scritture destinata ad autrici e autori della drammaturgia contemporanea, dando loro la possibilità di confrontarsi con nuovi format e tematiche. 

S’inizia con Veronica Cruciani che dall’8 al 13 novembre al Teatro India, con uno sguardo raddoppiato di regista e dramaturg, insieme alle tre autrici Maria Teresa Berardelli, Elisa Casseri e Carlotta Corradi e a una compagine di attrici e attori, aziona un primo meccanismo sinergico di creazione, facendo della scrittura un impianto simbolico da esplorare collettivamente, e della lingua un terreno di gioco, di interrogazione, di conflitto. 

In contemporanea, dall’8 al 12 novembre, ma online, su piattaforma zoom, Omar Elerian insieme a Margherita Laera, Atri Banerjee, traduttore del Royal Court, eda un cast di attori e attrici britannici, si confronteranno sulla versione inglese di “Carbonio” di Pier Lorenzo Pisano, testo vincitore del Premio Riccione per il Teatro 2021, interrogando la lingua e le sue possibilità in traduzione. 

A chiudere il ciclo saranno invece Lisa Ferlazzo Natoli e lacasadargilla che, dal 15 al 21 novembre al Teatro India, lavoreranno sui testi “Uccellini” di Rosalinda Conti e “Claustrofobia dei cieli” di Francesco Toscani, attraverso una costante messa in prova e verifica delle drammaturgie grazie al lavoro sinergico con gli attori e le attrici della compagnia. 

Le officine di PLAYGROUND, che grazie alla collaborazione del Teatro di Roma abiteranno in maniera diffusa gli spazi del Teatro India, proveranno a interrogare la scena a partire dalla scrittura drammatica, mettendo in discussione tematiche e problematiche della rappresentazione, decostruendo posizioni e impostazioni della narrazione, posizionandosi a favore del gender balance, decolonizzando linguaggi e immaginari dominanti.

FabulamundiPLAYGROUND

PLAYGROUND 1_L’altro mondo_con Veronica Cruciani, regista e dramaturg, Maria Teresa Berardelli, Elisa Casseri e Carlotta Corradi, le tre drammaturghe, e con: Benedetta Calogero, Marco Cavalcoli, Massimo Foschi, Manuela Mandracchia, Andrea Monno, Aglaia Mora e Sara Scotto.

 Dall’ 8 al 13 novembre, Teatro India, apertura al pubblico 13 novembre alle 16:00

PLAYGROUND 2 sui testi “Uccellini” di Rosalinda Conti e “Claustrofobia dei cieli” di Francesco Toscani con: Lisa Ferlazzo Natoli, regista, Francesco Toscani e Rosalinda Conti, drammaturgh*, gli attori e le attrici de lacasadargilla Fortunato Leccese, Anna Mallamaci, Emiliano Masala, Alice Palazzi, Stefano Scialanga, Francesco Villano e altr* da definire

Dal 15 al 21 novembre, Teatro India, apertura al pubblico 20 novembre alle 17:00

Maggiori informazioni sono disponibili sui siti internet del progetto

www.pav-it.eu | www.fabulamundi.eu

FB facebook.com/PAVsnc | facebook.com/FabulaMundiEurope

Info e contatti 

organizzazione@pav-it.eu | 06 44702823

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon