donatella 2

DONATELLA PANDIMIGLIO

IN

LA VOCE DEL SILENZIO il mio grido d’amore per il teatro

Donatella Pandimiglio, straordinaria attrice, autrice, regista, cantante, interprete e docente italiana, che vanta un grandissimo numero di spettacoli ed eccellenti collaborazioni nella sua lunga e importante carriera, ha appena pubblicato un bellissimo ed emozionante videoclip.

La canzone è La voce del silenzio di Mogol, E.Isola, P.Limiti in un’interpretazione eccellente e toccante a cui Donatella regala una nuova veste, donando al brano un simbolismo carico di significato.

In questa sua versione, Donatella Pandimiglio esprime la propria voglia di rompere questo silenzio dei teatri vuoti gridando a gran voce (e che voce!) il desiderio e la necessità di tutti gli artisti in questo difficilissimo e impegnativo periodo storico: avere di nuovo una voce che viva con il pubblico nei teatri.

Infatti, accanto al titolo della celebre canzone, nel video caricato su Youtube e riportato nel link in testa all’articolo, Donatella esprime un proprio sottotitolo: il mio grido d’amore per il teatro.

Un grido d’amore universale e condiviso che abbraccia e coinvolge tutti gli artisti e i lavoratori del mondo dello spettacolo dal vivo.

Recentemente, in alcune occasioni in cui era ospite, Donatella aveva già espresso la propria consapevolezza della necessità di trovare un nuovo modo di comunicare, preannunciando in parte questo progetto divenuto ora realtà.

Il brano è bellissimo e l’interpretazione che ne dà l’artista è davvero molto emozionante.

La voce del silenzio è una canzone che si presta perfettamente a questa rivisitazione e al messaggio che l’interprete grida con cuore sincero e voce pura.

Una voce pulita e cristallina, potente, ma utilizzata nelle sfumature più sensibili.

La regia del video, di Saria Cipollitti, (assistente alla regia Matteo Montalto) è altrettanto bella ed efficace, così come la meravigliosa location e la fotografia.

Questi elementi, insieme alla costruzione cinematografica, rendono l’intero videoclip di grande impatto.

Il video è stato ottimamente progettato, realizzato ed eseguito: preparato come fosse un film, con tanto di  storyboard. Ogni scena girata come fosse un film con l’utilizzo anche di un drone.

L’intero lavoro dimostra un grande sforzo, ma anche l’unità di intenti e sentimento di ogni persona che ha collaborato a questo progetto.

Il video è stato girato nel meraviglioso Teatro dell’Unione di Viterbo, su gentile concessione del Comune di Viterbo nella persona del Sindaco Sig. Giovanni Arena che subito si è reso disponibile insieme a tutto lo staff del teatro, che ha dimostrato competenza ed efficienza.

Buon ascolto a tutti e buona condivisione!

W il Teatro!

LINK AL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=IzYvBpg8RtA

La voce del silenzio (Mogol, E.Isola, P.Limiti)

Artista DONATELLA PANDIMIGLIO

Regia SARIA CIPOLLITTI

Fotografia e Montaggio ENNIO DOTTI

Assistente Regia MATTEO MONTALTO

Operatore di ripresa FABRIZIO PUDDA

Aiuto Operatore PAOLO CODATO

Foto di scena FILIPPO ANTOGNIELLI

Un Ringraziamento speciale al COMUNE DI VITERBO  nella persona del Sindaco Sig. GIOVANNI ARENA per la concessione delle riprese presso il TEATRO DELL’UNIONE

Si ringrazia l’Assessore alla Cultura Sig. MARCO DE CAROLIS

Si Ringrazia per ATCL Lazio Andrea Maurizi   (Responsabile Organizzativo)

Simona Mainella (Organizzazione)

Responsabile Tecnico Teatro GIOVANNI DI MASCOLO

ASSOCIAZIONE CULTURALE EUROPA MUSICA

Service AUDIOTIME SRL

Tecnico Luci ANDREA  ROSSI

Foto di copertina (particolare) di Cristiano Castaldi