liolà

Assegnato a Liolà il premio Camera di Commercio Riviere di Liguria

Ieri sera, prima della seconda e ultima replica di “Parlami d’amore Mariù”, è stato assegnato il premio Camera di Commercio Riviere di Liguria a “Liolà”, in scena il 22 e 23 luglio della scorsa estate al Festival teatrale di Borgio Verezzi.

Il premio è stato consegnato dal presidente uscente Luciano Pasquale al regista e produttore Francesco Bellomo: la sua versione della commedia campestre, con Giulio Corso nel ruolo di protagonista, «ha ricreato in piazza Sant’Agostino uno spaccato di Sicilia, con le sue atmosfere e le sue suggestioni, ed è stata segnalata per un allestimento ben recitato e di qualità elevata, che ha ricevuto consensi lusinghieri tanto dagli spettatori quanto dalla critica».

Dal 2010 il premio viene conferito «allo spettacolo che si sia particolarmente distinto, coniugando la qualità dell’allestimento e della recitazione al gradimento del pubblico, dimostrando la capacità di catalizzare l’interesse dei media per il nostro territorio in quel felice connubio tra cultura e turismo che da anni contraddistingue la manifestazione». La scorsa estate il premio era stato assegnato a “Non si uccidono così anche i cavalli?” mentre “Moby Dick” aveva ricevuto una menzione speciale.

FacebookTwitterPinterestGoogle +Stumbleupon